In trasparenza

Spiriti Allegri presenta al Teatro Abarico un adattamento in lingua originale di The Glass Menagerie, l’intramontabile capolavoro di Tennessee Williams.

È un allestimento pensato soprattutto – ma non soltanto – per le scuole quello in scena al Teatro Abarico di Roma. Interamente recitato in inglese, ma con intermezzi didascalici in italiano, manifesta l’intento di riportare fedelmente alla ribalta il gusto non solo drammaturgico ma anche linguistico che lo scrittore americano infonde al suo testo. Uno scenario domestico, una famiglia che si muove tra equilibri precari e intimi disagi, è il fatto reale: un mondo onirico, di aspettative infrante appunto come delicati pezzi di vetro, di desideri repressi o silenziosamente perseguiti è la verità profonda di cui la pièce è intrisa. Il cast giovane impegnato nella rappresentazione riesce senza seriosità a coinvolgere un pubblico pur tendente alla disattenzione e a condurlo fra le stanze di questa casa colma di non detti e di muta disperazione. Una madre, Amanda, ansiosa e compulsiva determina lo sfinimento emotivo e pratico dei figli, Laura, invalidata da una malformazione alla gamba – qui rappresentata come vittima di un grave disagio interiore, più che fisico – e Tom, aspirante scrittore costretto ad abbandonare la propria passione per lavorare in una fabbrica e garantire il sostentamento della famiglia. Il padre, assente, sembra nuovamente proporsi come allegoria di un secolo – il Novecento – rassegnato a vivere appunto “senza padre”, senza un dio, un ideale, un faro che lo conduca a una certezza assoluta e non più relativa.
Un progetto riuscito, quello del gruppo Spiriti Allegri, che merita la giusta attenzione delle scuole e degli spettatori tutti. Sconsigliata la visione a un pubblico adulto in presenza di scolaresche, moleste compagne di platea per gli over thirty.

Lo spettacolo continua:
Teatro Abarico
via dei Sabelli, 116 – Roma
fino a domenica 6 maggio
orari: da giovedì a sabato ore 21.00, domenica ore 18,30
(durata 1 ora e mezza circa intervallo incluso)

Spiriti Allegri presenta
The Glass Menagerie
di Tennessee Williams
regia Maurizio Pepe
con Liliana Fiorelli, Paola Montrone, Maurizio Pepe, Edoardo Purgatori

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.