Ironia, amore e botte da orbi

vittoria-teatro-romaLa storica Compagnia Attori & Tecnici ha presentato in Prima Nazionale al Teatro Vittoria di Roma, la divertentissima Weekend Comedy, di Jeanne e Sam Bobrick. In scena fino al 18 ottobre.

Cosa accade se per un equivoco due coppie, distanti sia come età che come modo di vivere la coppia, si ritrovano a condividere i pochi e intimi metri quadrati di uno chalet di montagna? Ce lo racconta Weekend Comedy, la brillante commedia scritta da Jeanne e Sam Bobrick presentata per la prima volta in Italia dalla Compagnia Attori & Tecnici dopo il travolgente successo ottenuto sul palcoscenico di Off Broadway.
I nostri protagonisti sono Frank e Peggy, coppia di lunga data, con figli, doveri e responsabilità che, dopo anni, finalmente decidono di trascorrere un tranquillo fine settimana in uno chalet immerso nel silenzio e nella natura. Se Peggy è la moglie in cerca di una rinnovata complicità e intimità, animata dalle migliori intenzioni romantiche, Frank è il tipo di uomo che riduce la relazione a un «meccanismo» perfettamente funzionante, uccidendo così le speranze romantiche di Peggy e tirando fuori un (sano?) cinismo che ben si coniuga con il suo essere uomo tutto d’un pezzo, che si è fatto da sé.
Nonostante queste scoraggianti premesse – fatte di dialoghi tra moglie e marito caratterizzati da un ritmo serrato ed esilarante, lasciando a Peggy il ruolo di grillo parlante dalle battutine ironiche e pungenti – i due coniugi paiono trovare finalmente un momento di rinata passione. Ed è a questo punto che irrompono sulla scena Jill e Tony: giovane e spumeggiante coppia, lei modella, lui ricco figlio di papà, che hanno l’abitudine di trascorrere l’anniversario di fidanzamento ogni anno proprio in quello stesso chalet.
Dopo un primo momento di sgomento e confusione, la risoluzione del problema è condividere quel poco spazio vitale tutti insieme per l’intero weekend. Una convivenza coatta che farà scoppiare le dinamiche di coppia fino a quel momento nascosto agli occhi di tutti e quattro, per poi riuscire sul finale a ricomporre un quadro nel quale ogni coppia troverà o ri-troverà una nuova consapevolezza.
Lo spettacolo, deliziosamente interpretato da Viviana Toniolo (Peggy), Roberto Della Casa (Frank), Stefano Messina (Tony) e Claudia Crisafio (Jill), grazie al testo sapientemente costruito, mette in luce quanto anche il genere comico sia sempre assolutamente rispettabile. Dietro alla superficiale idea della banalizzazione comica sono celati, in realtà, meccanismi capaci di svelare ciò che viene dato per scontato, di mostrare quel che spesso non si vuole vedere – nella sua accezione positiva come negativa – e di mettere in atto una sorta di riconoscimento da parte del pubblico, che in quella situazione si rivede, ne ride e ne prende coscienza.
Monito e invito per lo spettatore, ma anche per gli addetti ai lavori, a non dimenticare mai quanto un poco di sana leggerezza ed una risata sincera si possano e, anzi, si debbano trovare anche in un luogo mitico quale è il Teatro.

Lo spettacolo continua
Teatro Vittoria
Piazza Santa Maria Liberatrice, 10 – Roma
fino al 18 ottobre
orari: da martedì a sabato ore 21, mercoledì ore 17, domenica ore 17.30

Attori&Tecnici presenta
Weekend Comedy
di Sam Brobrick e Jeanne Brobrick
regia Stefano Messina
con Viviana Toniolo, Stefano Messina, Roberto Della Casa, Claudia Crisafio
traduzione Enrico Luttmann
scene Alessandro Chiti
luci Emiliano Baldini
musiche Pino Cangialosi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.