Comunicato stampa

Venerdì 6 maggio 2016 avrà luogo presso il Teatro Patologico (Via Cassia 472, Roma) la serata inaugurale del XXV Festival del Teatro Patologico Upside Down, dedicata alla giornalista e critica teatrale Rita Sala.

Dario D’Ambrosi insieme a molti amici come Giorgio Brugnoli, Danila Confalonieri, Gigi Proietti e Maurizio Scaparro, interverrà per ricordare il lavoro della giornalista recentemente scomparsa attraverso filmati e testimonianze da parte di coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerla, specialmente sotto il profilo professionale e in veste di critica teatrale.

D’Ambrosi tiene molto a questo evento in quanto Rita Sala ha sempre sostenuto le sue attività, ad esempio il lavoro di teatro terapia rivolto a persone con disabilità fisica o psichica, descrivendo con rispetto e ammirazione il lavoro del Teatro Patologico. È anche grazie al contributo della Sala che D’Ambrosi è riuscito ad aprire il primo corso universitario al mondo di Teatro Integrato dell’Emozione, realtà avviata lo scorso 15 febbraio in collaborazione con l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata.

D’Ambrosi ricorda che Rita portò Gian Carlo Menotti ad assistere a uno tra i più cruenti dei sui lavori, lo spettacolo Frust-azioni, in scena all’interno dell’ex Mattatoio di Testaccio, luogo del tutto fuori dalle convenzioni teatrali del tempo.
Il lavoro di D’Ambrosi è stato, inoltre, sempre sostenuto e protetto dalla stampa americana e la Sala ricordava spesso tale sodalizio, citando recensioni americane nei suoi articoli per Il Messaggero.

La serata del 6 maggio sarà inoltre arricchita dalle musiche dal vivo dirette e composte dal Maestro Francesco Santalucia, affiancato dalla cantante Giulia Marinelli.

Teatro Patologico
Via Cassia 472, Roma

Venerdì 6 maggio h 21
evento in ricordo della giornalista Rita Sala

Venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 maggio h 21
Cassandra
autoprodotta dagli attori del Gruppo della Creta e dalla De Capriotti Prodacer
diretto da Alessandro Di Murro

Venerdì 27, sabato 28 e domenica 29 h 21
Dio, se ci sei, fallo morire
di Marco Micheli

Venerdì 10 giugno h 21
Tutto è già qui
di e con Erica Muraca

Domenica 12 giugno h 21
Deportazioni Multiple
scritto e interpretato da Alida Castagna
regia di Stefano

Venerdì 24 giugno h 21
Guarda e passa
di Luciano Ciandra

Venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 luglio h 21
Upside Down
risultato del percorso terapeutico teatrale svolto dai ragazzi disabili del Teatro Patologico, all’interno del laboratorio condotto da Dario D’Ambrosi nella scuola La Magia del Teatro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.