News e comunicati

Teatro Verdi: Stagione 2013/14

Teatro Verdi: Stagione 2013/14

Teatro Verdi: Stagione 2013/14teatro-verdi-milano

Il Verdi si fa in tre

teatro-verdi-milanoRitorna, attesa da pubblico e critica, la Stagione del Teatro Verdi di Milano – che, quest’anno, regala al suo pubblico un programma costruito su tre filoni, uno più interessante dell’altro. Tre punti nodali che ne consacrano l’impegno sul territorio e le speranze per il futuro.

Pare che il grido di battaglia del Teatro Verdi quest’anno sia: “guardare avanti”. Una scelta linguistica e organizzativa che – da teorico slogan positivistico e automotivazionale – si traduce in realtà autentica e praticata, scenica e concreta, come ben dimostra il coraggioso cartellone della Stagione 2013/14.

I tre filoni fondamentali del percorso poetico del Verdi possono essere così sintetizzati: sguardo internazionale e teatro di figura – ormai dei must, che si riconfermano scelte vincenti; sostegno ai giovani grazie all’accoglienza e alla promozione delle nuove compagnie – anche con l’offerta di residenze ad hoc; e costruzione di una rete con altre realtà, in particolar modo teatrali e culturali, sia di livello locale o nazionale che internazionale. Inoltre, non vanno dimenticati i percorsi musicali e l’attenzione ai linguaggi e all’artisticità al femminile – mission che, da sempre, caratterizzano la storia del teatro.
Con la VII edizione di If Festival, lo sguardo del Verdi sul resto d’Europa anticiperà, in certo senso, gli scambi e le interazioni culturali che investiranno Milano in occasione dell’Expo 2015.
Tra i vari appuntamenti, segnaliamo il progetto Edvard Munch – dedicato ai 150 anni dalla nascita dell’artista – e, in particolare: The Painter. Munch e Van Gogh. The scream of the sunflower, prima nazionale dello spettacolo di e con Ulrike Quade.

Per quanto concerne il secondo punto nodale della Stagione – ossia l’attenzione ai giovani e alle residenze – vanno notati il percorso R-existir, l’ospitalità offerta allo spettacolo Woyzeck di George Büchner e il Corso per Animatori di teatro di Figura, che confermano il sostegno verso le nuove Compagnie, affinché si creino opportunità, all’interno della proposta teatrale milanese, per ricerche linguistiche e produttive innovative.

Ma non finisce qui. Il Verdi, come da tradizione, dedicherà anche quest’anno ampio spazio alle tematiche femminili – in parallelo con DonneDirittiTeatro in scena all’Oscar – con una personale di Marta Cuscunà e la riflessione sulle figure femminili nel mito firmata da Farneto Teatro ed Elisabetta Vergani, Verso Cassandra.

Teatro Verdi. Stagione 2103/14
via Pastrengo, 16 – Milano

Il Cartellone:
dal 4 al 6 ottobre
NRG Teatro
WOYZECK
da Georg Büchner
drammaturgia e regia di Giuseppe Chiriatti
con Alvise Costantini, Rachele Gatti, Niccolò Piramidal, Filippo Santopietro, Luigi Scala

dall’ 8 al 12 ottobre
Teatro del Buratto
NOTTURNO VERDI
drammaturgia e regia di Renata Coluccini
con Renata Coluccini, Elisa Canfora, Stefano Panzeri
musiche di scena a cura di Carlo Cialdo Capelli
scenografie Marco Muzzolon
disegno Luci Marco Zennaro
direttore di produzione Franco Spadavecchia

dal 17 al 19 ottobre
IF festival internazionale di teatro di Immagine e Figura VII edizione
IF OFF

dal 25 al 27 ottobre
IF Festival internazionale teatro di Immagine e Figura VII edizione
Zaches Teatro
DITTICO
regia, coreografia e drammaturgia del suono di Luana Gramegna
con Andrea Lorena Cianchetta, Martina Garbelli, Enrica Zampetti

lunedì 28 ottobre
Show&Grow e Milano808ensemble – in collaborazione con Conservatorio di Milano
VERDI SUITE. Musica in salotto
direzione artistica di Giovanna Polacco
regia di Gianluca Massiotta

dal 31 ottobre al 3 novembre
IF Festival internazionale teatro di Immagine e Figura VII edizione
Nudoecrudo Teatro
LA CITTÀ
da La città di Armin Greder
composizione Alessandra Pasi
voci Franz Casanova, Alessandra Pasi, Diego Pleuteri

4 novembre Edge Project Festival
BATTITI – Esperienze di teatro e carcere senza confini
direzione artistica Donatella Massimilla

dal 7 al 10 novembre
Nudoecrudo Teatro
MÒRIRI_riti di passaggio
composizione Alessandra Pasi
drammaturgia Franz Casanova
con Franz Casanova, Mauro Cecchin, Alessandra Pasi

lunedì 11 novembre
Show&Grow e Milano808ensemble – In collaborazione con Conservatorio di Milano
VERDI SUITE. Pagine segrete: dai grandi maestri ai giovani talenti
direzione artistica Giovanna Polacco
regia di Gianluca Massiotta

dal 15 al 17 novembre
Mapp/Paolo Pini
POETRY IN MOTION. DIALOGHI TRA VERSI E NOTE
da un’ideazione di Enza Baccei, Teresa Melorio
regia Luigi Guaineri
direzione musicale Sandro Dandria
realizzato dal gruppo di lavoro la Bottega di Teatro

dal 19 al 24 novembre
TERZO PAESAGGIO R-existir / atti per una cultura comunitaria
a cura di Andrea Perini con le compagnie Eco di fondo e Odemà

lunedì 25 novembre
Show&Grow e Milano808ensemble – In collaborazione con Conservatorio di Milano
VERDI SUITE. Verdi in coro
direzione artistica Giovanna Polacco
regia Gianluca Massiotta

dal 28 novembre al 1° dicembre
Teatro del Buratto
NELLA RETE
drammaturgia e regia di Renata Coluccini
con Elisa Canfora, Stefano Panzeri, Ylenia Santo
consulenza Alessandro Calderoni, Save the Children
scenografie Marco Muzzolon
video Carlo Fusani
disegno luci Marco Zennaro
direttore di produzione Franco Spadavecchia

dal 4 al 6 dicembre
Teatro del Buratto
BINGE DRINKING – Mondo liquido
drammaturgia Renata Coluccini, Mario Bianchi
regia Renata Coluccini
con Elisa Canfora, Dario De Falco, Stefano Panzeri
scenografie Marco Muzzolon
disegno luci Marco Zennaro
direttore di produzione Franco Spadavecchia

18 e 19 dicembre
IF Festival internazionale teatro di Immagine e Figura VII edizione
progetto MUNCH
Jo Strømgren Kompani, Ulrike Quade Company, Nordland Visual Theater, Oldenburgisches Staatstheater
THE PAINTER. MUNCH AND VAN GOGH – THE SCREAM OF THE SUNFLOWER
ideazione Ulrike Quade, Jo Strømgren, Marc Becker
regia Jo Strømgren
performer Ulrike Quade, Cat Smits

17 e 18 gennaio 2014
IF Festival internazionale teatro di Immagine e Figura VII edizione
Ananda Puijk Company
TRANSIT
ideazione e regia Ananda Puijk
con Ananda Puijk e Charlotte Puijk-Joolen

dal 22 al 26 gennaio
Centrale Fies/Operaestate Festival Veneto
LA SEMPLICITÀ INGANNATA
di e con Marta Cuscunà
oggetti di scena Belinda De Vito
luci e audio Marco Rogante
Marta Cuscunà fa parte del progetto Fies Factory

lunedì 27 gennaio
Show&Grow e Milano808ensemble – In collaborazione con Conservatorio di Milano
VERDI SUITE. Le rose bianche
direzione artistica Giovanna Polacco
regia di Gianluca Massiotta

dal 31 gennaio al 2 febbraio
Centrale Fies
È BELLO VIVERE LIBERI
di e con Marta Cuscunà
oggetti di scena Belinda De Vito
luci e audio Marco Rogante
Marta Cuscunà fa parte del progetto Fies Factory

dal 6 al 9 e dal 13 al 16 febbraio
Compagnia Cristiana Raggi
GOLIARDA. Spettacolo cineteatrale su Goliarda Sapienza
di e con Cristiana Raggi

dal 19 febbraio al 2 marzo
Teatro del Buratto – in collaborazione con Otto&Marvuglia
IL CONTRABBASSO
di Patrick Süskind
regia di Gianluca Massiotta
con Marco Pagani

lunedì 24 febbraio
Show&Grow e Milano808ensemble – In collaborazione con Conservatorio di Milano
VERDI SUITE. Camera con vista sul 900 strumentale e vocale italiano
direzione artistica Giovanna Polacco
regia Gianluca Massiotta

da 4 al 9 marzo
TERZO PAESAGGIO R-existir / atti per una cultura comunitaria
(ogni sera a partire dalle 20.00 in successione 2 spettacoli alternati delle compagnie Odemà e Eco di Fondo)

14 e 15 Marzo
IF Festival internazionale teatro di Immagine e Figura VII edizione
Collettivo Winged Cranes
BERNARDA´S BACKSTAGE
ispirato a La Casa de Bernarda Alba di Federico García Lorca
regia Alejandra Prieto
con Mari Cruz Planchuelo, Alejandra Prieto

dal 19 al 23 marzo
La Fionda Teatro
SOGNO ROSSO – Sotto il segno di Ifigenia
regia e scrittura scenica Elisabetta Pogliani, Paola Zecca
con Marta Bevilacqua, Valeria De Michele, Luca Iervolino, Elisabetta Pogliani, Rosario Sparno, Paola Zecca

lunedì 24 marzo
Show&Grow e Milano808ensemble – In collaborazione con Conservatorio di Milano
VERDI SUITE. È scherzo od è follia
direzione artistica Giovanna Polacco
regia Gianluca Massiotta

dal 27 al 30 marzo
Farneto Teatro
VERSO CASSANDRA – da Omero a Christa Wolf
regia e drammaturgia di Maurizio Schmidt
con Elisabetta Vergani

dal 3 al 6 aprile
Nudoecreudo teatro
L’ISOLA – una storia di immigrazione / GLI STRANIERI
scrittura scenica Alessandra Pasi
con Franz Casanova, Alessandra Pasi

dal 15 maggio al 1° giugno
IF Festival internazionale teatro di Immagine e Figura VII edizione
Teatro del Buratto
…e scrisse O come ORLANDO
da Orlando di Virginia Woolf
riduzione e adattamento Rocco D’Onghia
regia di Jolanda Cappi
con Elisa Canfora, MariaLuisa Casatta, Francesca Zoccarato
animazione di Giusi Colucci
puppet, costumi e spazio scenico Marco Muzzolon, realizzati da Raffaella Montaldo
consulenza ai costumi Paola Giorgi
maschere Andrea Cavarra (Zorba Officine Creative)
disegno luci Marco Zennaro
direttore di produzione Franco Spadavecchia

Hai letto: Teatro Verdi: Stagione 2013/14scritto il 05/10/2013 da

Parole chiave:

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

>